Idee Per Pisa

                   

Home Incontri Idee per Pisa Festival delle Libertà Digitali Programma del Festival Delle Libertà Digitali

Programma del Festival Delle Libertà Digitali

E-mail Print PDF

 

È disponibile on-line il programma del festival delle Libertà Digitali, che si terrà a Pisa dal 7 al 9 ottobre. Sfoglia il volantino, oppure scarica il PDF.

Molte le iniziative organizzate. Si inizia venerdì mattina, nella suggestiva abbazia di San Zeno, con una serie di seminari dedicati agli aspetti più importanti dell’open data: quali sono i benefici della libera circolazione dei contenuti per i cittadini, la pubblica amministrazione e le imprese? O ancora: come si sono innovati i settori dell’editoria e della produzione artistica e musicale in seguito allo sviluppo delle nuove tecnologie della comunicazione? Queste sono solo alcune delle tematiche che verranno affrontate nella giornata del 7 ottobre, al termine della quale si terrà un momento conclusivo di riflessione e dibattito al quale tutti potranno prendere parte. Tale momento è stato pensato per coinvolgere più direttamente i cittadini  nella tematica dell’open  che non è, come erroneamente si pensa, riservata “agli addetti ai lavori”, ma vicina alla nostra quotidianità più di quanto si possa pensare.

La giornata si concluderà con l’inaugurazione a Ospedaletto della nuova sede dell’associazione DN@.

Le iniziative continueranno sabato 8, con la festa delle libertà digitali presso il Polo B della Facoltà di Ingegneria, organizzata dall’associazione Creta. Infine, domenica 9 il festival terminerà con uno spazio ludico, organizzato in Piazza delle Vettovaglie presso lo Chapeau Rouge, con giochi Open: scacchi, shogi, go, oware, mancala ed altri.

Di seguito il programma dettagliato di tutti gli eventi.

Non mancate!

 

PROGRAMMA VENERDI' 7 OTTOBRE 2011

09.00 - 11.00 OpenPisa: Progetti e Proposte PA

L’open data rappresenta un’importante risorsa di sviluppo, capace di produrre benefici per tutto il tessuto sociale. Gli strumenti di condivisione messi a disposizione dalla rete devono, pertanto, uscire dalla ristretta cerchia degli addetti ai lavori e diffondersi nelle imprese, nell’amministrazione comunale e tra i cittadini.

Pisa si è dimostrata particolarmente ricettiva agli stimoli provenienti dall’inarrestabile progresso di Internet e ai benefici derivanti dalla libera circolazione dei contenuti, come dimostrano i numerosi progetti realizzati nel settore pubblico e privato che rendono la nostra città all’avanguardia nel panorama dell’open.

 

David Gay Assessore all'Innovazione Comune di Pisa
Silvia Panichi Assessore alla Cultura Comune di Pisa
Flavia Marzano Stati Generali dell'Innovazione
Andrea Di Benedetto CNA Giovani Imprenditori
Francesca Di Donato Linked Open Data Italia
Luca Tavani
TeCNA Pisa
Giuseppe Paradiso Associazione Idee per Pisa
Vincenzo Maria Vita
Senatore
interverranno inviati di Libero Logico  e Wikimedia Italia

 

11.30 - 13.30 Leggere nel futuro: Gli e-book!

La rivoluzione digitale è inarrestabile e travolge tutti i settori. Anche l’editoria si rinnova e risponde alle sfide lanciate dalle nuove tecnologie della comunicazione con gli e-book. Il tutto sempre all’insegna della condivisione e della libera circolazione del sapere on-line.

Mauro Sandrini
"L'elogio degli e-book"
Marco Calvo Liber Liber
Claudia Napolitano Plus
Fabrizio Felici Felici Editore
Giulio Peranzoni Felici Editore

 

14.30 - 15.30 Trashware e Software Libero

Allungare la vita dei computer attraverso una gestione più efficiente del software e  limitare il disastro ambientale provocato dalle migliaia di computer e periferiche che ogni anno vengono dismessi è possibile. Molte associazioni e organizzazioni operano oggi nell’ambito del trashware: recuperano PC usati, dismessi o mal funzionanti e ridanno loro vita grazie all’installazione del software libero, promuovendo, in tal modo, una logica di riuso e non di spreco.


Davide Lamanna Binario Etico
Antonio Iudicello EigenLab
Giuseppe Paradiso Idee per Pisa

15.00 - 15.30 Contest siti internet ADMO e AVIS Pisa

In questo quadro, è stata accolta con entusiasmo la proposta di AVIS ed ADMO Pisa per bandire un concorso per la redazione del nuovo sito web delle due Associazioni e relativa news letter. Il concorso, data la natura del festival, avrà valenza nazionale e sarà lanciato il 7 ottobre a Pisa nell’Abbazia di San Zeno. Sarà un’occasione importante per parlare di dono consapevole coinvolgendo i giovani di tutta Italia.
Oltre ai vincitori del concorso, che firmeranno i due nuovi siti associativi, sono previsti premi speciali che saranno individuati nelle prossime settimane in fase di stesura del bando. Le proposte pervenute saranno valutate da una commissione di esperti nel settore e da rappresentanti associativi.



 

15.30 – 16.30 Le culture digitali, musica, artisti e avanguardie

Un momento di riflessione sull’uso più creativo delle New Technologies. La rete e le risorse da essa messe a disposizione hanno, infatti, promosso inedite forme di espressione artistica, nuove modalità di diffusione di contenuti e innovativi modelli di condivisione e aggregazione.

Alessandro Simonetto OnClassical
Elena Rossi Artista Digitale
Carlo Infante Urban Experience
Pierpaolo Magnani Associazione DN@

17:00 – 20:30 OPEN TABLE DISCUSSION

Momento di riflessione e di confronto sui temi più importanti emersi durante i seminari della giornata. I partecipanti potranno scegliere tra cinque tavoli tematici: Open Data, Open Access, Net Neutrality, Trashware e Software libero e e-Book. Al termine, ciascun rapporteur esporrà i contenuti del dibattito e in seguito sarà avviata una discussione finale.

Open Data Flavia Marzano
Open Access Maria Chiara Pievatolo
Net Neutrality
Giuseppe Augiero
Trashware e Software Libero Binario Etico e EigenLab
E-book Mauro Sandrini

 


 

21:00 – 23:30 Inaugurazione Spazio DN@

Presso la nuova sede dell'Associazione DN@, a Ospedaletto, verrà inaugurato il nuovo ambiente interattivo

 


 

PROGRAMMA SABATO 8 OTTOBRE 2011

22:00 – 02:00 Festa delle Libertà Digitali

Presso il Bolo B della Facoltà di Ingegneria dell'università di Pisa, in via Giunta pisano, l'associaizone Creta, organizza la festa delle libertà digitali.

 


 

PROGRAMMA DOMENICA 9 OTTOBRE 2011

16:00 Dimostrazione partecipativa di openGame da tavolo

Spazio ludico in Piazza delle Vettovaglie presso lo Chapeau Rouge con giochi Open: scacchi, shogi, go, oware, mancala ed altri.



 

Tutti gli eventi sono a ingresso libero.
Eventi organizzati dall'associazione Idee per Pisa (www.ideeperpisa.it) nell'ambito del Festival delle Libertà Digitali 2011, con il patrocinio del Comune di Pisa e con la collaborazione di Stati Generali dell’Innovazione, TeCNA, Creta, Linked Open Data Italia.
Il Festival delle Libertà Digitali 2011 è promosso da Wikimedia Italia, Associazione per la diffusione della conoscenza libera. www.wikimedia.it

 


 

programma completo

 


banner

Newsletter

Seguici su Facebook

Idee Per Pisa

fetishroom.net