Idee Per Pisa

                   

Idee per Pisa e Libertà Digitali

E-mail Print PDF
Libertà Digitali

Idee per Pisa, sempre pronta a promuovere e discutere su nuovi temi, quest’anno aderisce, assieme ad altre associazioni, alla terza edizione del Festival delle Libertà Digitali. Un grande evento che si svolgerà a Pisa il 7 ottobre e parallelamente in altre 4 importanti città italiane: Napoli, Padova, Roma e Vicenza. L’iniziativa è promossa in tutta Italia da Wikimedia, l’associazione per la diffusione della conoscenza libera. Principio ispiratore del Festival è, infatti, il fondamento etico alla base del software libero e della condivisione dell’informazione.

I temi della giornata del 7 ottobre, organizzata grazie al patrocinio del Comune di Pisa, ed al supporto da organizzazioni, aziende e istituzioni che operano sia a nel territorio pisano quanto in ambito nazionale (Stati Generali dell’Innovazione, TeCNA, Liber Liber,  Linked Open Data) saranno l’Open Data, l’Open Access, la Net Neutrality, il Trashware, il Software Libero e l’ eBook. L’intento è dimostrare che la circolazione di contenuti in rete non solo è possibile in modo legale, ma costituisce anche un prezioso strumento a difesa del pubblico dominio, un patrimonio che costituisce una riserva preziosa, anche per coloro che producono contenuti culturali soggetti a copyright.
L’iniziativa si inserisce nel filone di attività promosse dall’amministrazione per sensibilizzare cittadini, aziende e istituzioni sui valori positivi della rivoluzione digitale e della rete. Dopo l’incontro dello scorso 6 luglio “E tu paerteciPi?” sul tema della cittadinanza 2.0, Idee per Pisa, grazie all’adesione al festival delle libertà digitali, promuove la discussione su un’altra tematica di estrema attualità: l’utilizzo del open source e open data come strumento di sviluppo in ambito amministrativo.

L’evento del 7 ottobre rappresenta, infatti, il punto di partenza di un percorso formativo volto a coinvolgere diversi interlocutori (cittadini, istituzioni, scuole, biblioteche e centri culturali) e a valutare i benefici della libera circolazione di contenuti per l’amministrazione comunale.

L’appuntamento è per il 7 ottobre con un ricco programma di eventi: un seminario che si svolgerà presso la della Scuola Superiore Sant’Anna, tavoli tematici, discussioni e proiezioni presso l’abbazia San Zeno.

Maggiori informazioni sono reperibili sulla pagina dedicata a Pisa sul sito del Festival delle libertà Digitali. Inoltre, sarà presto disponibile sul sito di Idee per Pisa il programma completo della giornata.

Giuseppe Paradiso 
Rosaria Tincani 
 


banner

Newsletter

Seguici su Facebook

Idee Per Pisa

fetishroom.net